Aumento prezzi schede video nel 2020? Colpa delle console

A quanto pare i prezzi della memoria grafica installate a bordo delle nostre schede video aumenteranno nel corso del primo trimestre 2020. Sono gli analisti di DRAMExchange a dirlo, annunciando un aumento previsto del 5% rispetto alla fine del 2019, toccando il livello più alto tra tutti i prodotti di memoria.
Questo ovviamente comporterà un aumento anche del prezzo delle nostre amatissime schede video AMD o Nvidia, che ovviamente si stanno spingendo sempre di più verso l’utilizzo delle memorie GDDR 6, memorie delle quali saranno dotate anche le nuove console Ps5 e Xbox Series X.

“La capacità di memoria di queste future console potrebbe salire fino a 16 GB, il doppio delle attuali schede video mainstream. Dati questi sviluppi, la domanda dovrebbe superare la produzione di memoria grafica nel 2020

DRAMExchange

Infatti i chip di memoria sono davvero molto costosi, e vista l’uscita delle nuove console next-gen con conseguente aumento di domanda, è facile prevedere che a subirne le conseguenze saranno le nostre amate GPU.
Quindi sostanzialmente ci tocca aspettare per vedere quanto influirà il tutto sul prezzo finale, sperando finiscano i periodi in cui una scheda video arriva a toccare i 1000€, per magari ritornare agli anni passati, dove i prezzi erano decisamente più abbordabili.

Vi terremo informati comunque, quindi restate sintonizzati.

Staff

Read Previous

ADATA XPG: The Invasion has Begun

Read Next

AMD Navi 21: il doppio più veloce di RX 5700 XT

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *