Call of Duty Modern Warfare: prima patch D1 per ps4 pc e xbox one

Uscito da appena un giorno, Call of Duty Modern Warfare per ps4 riceve già la prima patch D1 che Infinity Ward ha pubblicato e che va a risolvere gran parte dei problemi e dei bug riscontrati dai giocatori nel corso degli scorsi mesi in cui è stata lanciata la beta del gioco. La patch è “poderosa” visto che si parla di 1,8GB su PS4 e Xbox One e addirittura 7GB su PC. Vediamo però nel dettaglio cosa va a risolvere questa patch rilasciata oggi.

Miglioramento dei punti di spawn nelle mappe, e il respawn nelle vicinanze dei propri compagni nella modalità Guerra Terrestre, anche se questi sono a bordo dei veicoli.

L’aggiornamento dovrebbe spianare la strada anche a Ground War e Free for All, le modalità multiplayer del gioco attese nelle prossime ore, apportando alcune variazioni e correzioni tecniche.

Risoluzione di cali di framerate e i freeze emersi nelle prime ore di gioco, problemini di stuttering e lag e in generale migliore performance e stabilità del sistema.

Staff

Read Previous

Windows 10, un aggiornamento risolve i problemi al menu start

Read Next

Nuovo firmware per i Ryzen 3000 riduce i tempi di avvio del PC

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *