Case Jonsbo V8: eleganza compatta

Quando si parla di assemblare un computer, spesso ci si trova a fare i conti con il problema dello spazio, e del design, che potrebbe compromettere quindi le nostre amatissime build.
Ma se la nostra idea è quella di assemblare un pc di fascia alta in uno spazio ridotto all’osso, il case Jonsbo V8 è sicuramente la scelta più giusta.
Design minimalista, finiture spazzolate e finestra a rete che permette una vista sull’hardware il tutto in uno spazio.

Il case ovviamente è progettato per schede madri mini ITX, ma è capace di contenere una VGA da ben 330mm di lunghezza come l’estrema MSI RTX 2080 Ti Gaming X Trio.
Ma se pensate che spazi ridotti vuol dire anche difficoltà nel montaggio vi sbagliate, il Jonsbo infatti possiede uno scheletro completamente rimovibile, per facilitare cable management e manutenzione.

Quindi se avete in mente di progettare una piccola belva in grado di macinare fps pur occupando lo spazio (quasi) di un gruppo di continuità, avrete un pc contenuto in un rettangolo di 390mm di lunghezza, 260mm di larghezza per 249,5mm di altezza.

Trovano posto anche fino a 3 ventole da 120mm ed una da 140mm, mentre per quanto riguarda il dissipatore della CPU, sarà possibile sfruttare dissipatori fino ad una altezza massima di 195mm, come ad esempio una soluzione liquido AIO Cooler Master Masterliquid 240.
Per quanto riguarda il pannello I/Oabbiamo il tasto di accensione e spegnimentodue porte USB (di cui una Type-C ed una Type-A 3.0) oltre ad un jack da 3,5mm.

Il prezzo non è stato ancora comunicato ma a noi piace davvero tanto, e a voi?

Staff

Read Previous

Resident Evil 8 Village: data di uscita e trama

Read Next

AMD Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XTe Ryzen 5 3600XT

2 Comments

  • Ottima recensione. Quando è disponibile in Italia?

    • Grazie! Dovrebbe uscire in questi giorni, non hanno stabilito una data certa purtroppo

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *