CoD Cold War: il multiplayer è un flop?

Oggi come sapete è finalmente stato reso disponibile Call of duty Cold War, e noi ovviamente lo abbiamo provato subitissimo, e nello stesso tempo abbiamo fatto un sondaggio fra i nostri utenti.
Beh, che dire, sicuramente ci aspettavamo molto di più, infatti il multiplayer è davvero di livello basso, le prestazioni generali del gioco sono anch’esse di livello basso, senza parlare dell’illuminazione globale (i nemici quasi non is vedono).
Ma andiamo per gradi, innanzitutto dopo aver lanciato la campagna in singolo giocatore, ci siamo immersi da subito nella storia, e dopo pochi secondi:

Il gioco restituisce questo errore e crasha inevitabilmente al desktop per 2 volte, ma pensiamo che possa succedere, dopotutto siamo al day one.
Quindi una volta fatto ripartire il gioco decidiamo di provare la modalità multiplayer, che tanto ci piace, ma ci troviamo di fronte a problemi davvero gravi, come la mira assistita degli avversari, che praticamente insta-locka la nostra testa facendoci subire headshot quasi continui.

Oltre a tutto questo, fatichiamo davvero nonostante il nostro pc di fascia molto alta, a vedere i nemici, grazie ad un illuminazione gestita davvero male.

Tutte queste problematiche sono state confermate anche da molti altri utenti, che lamentavano anche prestazioni molto scarse anche con sistemi di fascia alta, e lamentavano il peggioramento della modalità multiplayer rispetto a modern warfare.
Voi cosa ne pensate?
Noi dal canto nostro speriamo si tratti solo di ricevere i giusti aggiornamenti in breve tempo, altrimenti pensiamo che non riscuoterà il successo di cui tanto si parlava.

Staff

Read Previous

Da Garmin ecco lo smartwatch per i gamer

Read Next

Prime foto della GeForce RTX 3060 Ti Founders Edition

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *