Test Fibra City Gaming 2.0: la fibra a 1Gbit per i gamer

Nonostante non sia proprio un argomento che trattiamo nel nostro sito, abbiamo fatto un eccezione dato che comunque si parla di gaming. Oggi vogliamo darvi la nostra opinione sul provider internet Fibra City Gaming 2.0.
Tutti sappiamo quanto è importante oggi nel gaming avere una connessione veloce e soprattutto stabile, Fibra City ci viene in aiuto con l’opzione gaming che comprende:

  • Velocità Massima in Download: Fino a 1.000 Megabit/s (1 Gigabit/s);
  • Velocità Massima in Upload: 300 Megabit/s;
  • Velocità Minima attesa in Download: 200 Megabit/s;

Ciò che interessa ai gamer in questo pacchetto sono gli instradamenti sulla rete sviluppati per migliorare le prestazioni in ambito Gaming. Ovvero si otterranno meno “passaggi” nel raggiungere i principali server di gaming, con il risultato che in game avremo la latenza più bassa possibile.

Nel nostro caso abbiamo optato per il modem Fritz 7590, che è un vero e proprio portento in tutti i campi, dalla stabilità wifi al sistema operativo capace di gestire al meglio le connessioni più potenti.

Il risultato ottenuto collegando il pc tramite cavo lan è una velocità di download di 910 Megabit/s, ed un upload di 298 Megabit/s.
Mentre collegando il pc tramite Wifi 5 Ghz in download abbiamo una velocità media di 580 Megabit/s con un upload di 298 Megabit/s.

In game abbiamo rilevato latenze molto più basse rispetto alla tradizionale FTTC di Tim (che si attestava sui 45/50 ms), mentre con Fibra city in Wifi ci attestiamo sempre sui 29/34 ms, che diventano 18ms utilizzando il cavo di rete ethernet.

Insomma nulla da dire sulla qualità della rete OpenFiber alla quale Fibra city si appoggia, e nonostante le recensioni negative che si possono trovare in rete, vi assicuriamo che si tratta di un operatore serio e disponibile, sul quale puntare ad occhi chiusi.

Ecco il link al pacchetto Fibra City Gaming 2.0

https://fibra.city/pacchetto_gaming2.php

Staff

Read Previous

RTX 3070 supera la 2080 Ti nei test

Read Next

NVIDIA ha in serbo la GeForce RTX 3080 Ti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *