GPU Nvidia a 7 nanometri: arrivano le RTX 3000 ampere?

A quanto pare le Gpu Nvidia a 7 nanometri saranno presto tra noi, e saranno prodotte da TMSC, infatti la sinergia con quest’ultima, in particolare sui 12 nanometri, le ha permesso di offrire efficienza e prestazioni migliori rispetto alle soluzioni concorrenti di AMD a 7 nanometri.
L’architettura grafica a 7 nanometri di Nvidia è attesissima per il 2020, dovrebbe chiamarsi Ampere, e come annunciato da Nvidia dovrebbe portare nel mondo delle gpu importantissime novità (a partire dal Ray Tracing) e non solo.

Nvidia infatti annuncerà le GPU Ampere a 7 nanometri nel marzo 2020 nel corso della GPU Technology Conference (GTC), mentre l’offerta gaming sarà presentata al Computex 2020 di giugno con le relative novità del caso.
Quindi le Geforce RTX 3000 grazie al processo produttivo avranno più CUDA Core e soprattutto più RT Core dedicati all’elaborazione del Ray Tracing, grazie alla diminuzione delle dimensioni del chip grafico (tra l’altro il più grande mai creato in ambito consumer).

Insomma, non ci resta che aspettare e vi terremo informati sulle novità.

Staff

Read Previous

Back Button per PS4: tasti aggiuntivi per il controller di Sony

Read Next

Ryzen 9 4900H e Ryzen 7 4800H: le nuove APU di AMD

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *