I chipset B450 e X470 supporteranno i Ryzen 4000

Ottime notizie da parte di AMD per tutti coloro che attendevano risposte circa il supporto dell’architettura Zen 3 sulle schede madri con chipset B450 e X470, AMD ha recentemente confermato che estenderà il supporto dei futuri processori desktop Ryzen 4000 con architettura Zen 3 anche ai chipset in questione, a bordo delle schede madri AM4 già presenti sul mercato.
AMD ha preso a cuore la community che si era pronunciata contro un eventuale cambio di hardware, che accorciava tantissimo la longevità dei prodotti, spiegando che le difficoltà nell’adattare i BIOS/UEFI dei precedenti chipset B350 e X370 sono state ora superate seppur con qualche “MA”.

Il problema riguardava la memoria allocata nel chip UEFI, quello che siamo soliti chiamare BIOS: un quantitativo di spazio di 128Mb (16MB) nel chipset B450, che sale a 256Mb (32MB) nel caso invece di X470, di fatto insufficiente per farci alloggiare il nuovo BIOS.
La prima cosa che farà AMD sarà fornire a chi produce schede madri il nuovo BIOS per supportare i processori basati sull’architettura a 7nm Zen 3 con schede madri B450 e X470 in versione BETA, per consentire poi successive modifiche da parte del produttore.
Questo BIOS però, disabiliterà il supporto per molti processori desktop Ryzen in commercio, per liberare appunto lo spazio nella ROM del BIOS/UEFI, rendendo impossibile un ritorno al vecchio BIOS, visto che probabilmente a seguito dell’aggiornamento le mobo potrebbero perdere anche la capacità di backflashing.

Per ridurre qualsiasi tipo di problema, il download del BIOS verrà rilasciato solo a coloro che sono in effettivo e verificato possesso di schede madri con chipset della serie 400 e che abbiano effettivamente acquistato una cpu Zen 3, per minimizzare problemi all’utente finale.

Un altro importante dato che rilascia AMD è che quasi sicuramente questi nuovi BIOS vedranno la luce solo dopo l’uscita effettiva dei Ryzen serie 4000, quindi chi vorrà, dovrà attendere qualche settimana o mese in più per poter montare la nuova cpu.

Fateci sapere cosa ne pensate, nel frattempo vi terremo informati!

Staff

Read Previous

Gigabyte Aorus Master B550: PCI-E 4 a basso costo

Read Next

Valorant: Reset dei rank per tutti e uscita il 2 Giugno

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *