Intel sfida i Ryzen 4000

Al CES 2020 Intel ha svelato alcune informazioni riguardanti la nuova partita di cpu Core di decima generazione serie H, con i quali intende sfidare il dominio attuale di AMD. Queste cpu però sono destinate al mercato mobile, ed Intel dichiara che potranno soddisfare le esigenze dei videogiocatori e creatori di contenuti senza alcun problema.
Si è parlato di velocità superiori ai 5 GHz per CPU fino a 8 core e 16 thread, e ovviamente tutte le ultime tecnologie come il Wi-Fi 6, Optane Memory e Thunderbolt, da utilizzare in notebook di fascia alta.

Intel non ha voluto svelare altri dettagli, anche se così come stanno le cose attualmente, non credo ci sia una minaccia reale per AMD nell’immediato futuro, dato che uscirà presto la nuova serie di Ryzen 4000 con nuova tecnologia produttiva ed architettura potenziata.

Dalle parole di Intel si evince sicuramente la voglia di tornare al primo posto, ma ci rendiamo anche conto di come al momento la cosa non sia possibile, restate sintonizzati quindi per ulteriori notizie e diteci cosa ne pensate.

Staff

Read Previous

Asus ROG Swift PG32UQX: 4K, HDR, 144 Hz e G-Sync

Read Next

FireCuda Gaming e BarraCuda Fast: SSD esterni

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *