PCMark 10 ora testa anche SSD e Intel Optane e HD

UL Benchmarks ha rilasciato un aggiornamento per PCMark 10, noto programma benchmark, che ora è in grado di mettere alla prova le unità di archiviazione, SSD e Intel Optane. Nella fattispecie i nuovi test disponibili sono:

  • Full System Drive Benchmark: test per le unità di archiviazione.
  • Quick System Drive Benchmark: questo è il test semplificato per hardware non in grado di supportare il full drive benchmark.
  • Data Drive Benchmark: Calcola le prestazioni di archiviazione dei file ed è anche in grado di funzionare su USB, dischi NAS e altri dispositivi di archiviazione esterni.
  • Drive Performance Consistency Test: Carichi pesanti che mettono alla frusta il vostro sistema di archiviazione, per vedere il comportamento dello storage presente nel vostro computer.

Il nuovo test è disponibile gratuitamente per chi ha già una licenza professionale. Per chi non l’ha acquistato, PCMark 10 Professional Edition ha un prezzo di 1495 dollari l’anno. Di seguito un nostro esempio di utilizzo.

Staff

Read Previous

Fast and Furious Crossroads: trailer versione PC

Read Next

AMD non pensava di essere in vantaggio su Intel

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *