Ryzen 9 4900H e Ryzen 7 4800H: le nuove APU di AMD

Sono in arrivo le nuove APU di AMD con grafica integrata Ryzen 4000, basate su architettura Zen 2 e prodotte a 7 nanometri, dopo le ultime news che abbiamo pubblicato in un recente articolo infatti spuntano anche due prodotti della serie H, caratterizzati da un TDP di 45 watt: Ryzen 9 4900H e Ryzen 7 4800H con 8 core e 16 thread.
Le nuove cpu di amd dovrebbero quindi raddoppiare il numero di core e thread massimi offerti dalle APU Ryzen 3000 migliorando consumi e prestazioni.

Le voci che girano sulle APU Ryzen 4000 parlano di cpu che dovrebbero consumare meno delle proposte di Intel, ma data l’elevata densità dei chip si potrebbero avere picchi di temperatura più elevati, per cui si è resa necessaria la dotazione di sistemi di raffreddamento più performanti sui notebook in uscita.

Oltre al Ryzen 9 4900H e al Ryzen 7 4800H si parla anche di una APU chiamata Ryzen 7 4800HS a bordo di un portatile Asus chiamato GA401IV, che dovrebbe avere clock e consumi più bassi.
Insomma ci aspetta un ottima annata anche per i portatili, che avranno probabilmente anche memorie DDR4 a 3200mhz in dual channel.
Cosa ne pensate voi?

Staff

Read Previous

GPU Nvidia a 7 nanometri: arrivano le RTX 3000 ampere?

Read Next

COD Modern Warfare: ecco la mappa Battle Royale

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *