Samsung Odyssey G9 e G7: DQHD e 240 hz

A quanto pare al CES 2020 vedremo dei monitor Samsung dedicati ai gamer davvero straordinari, stiamo parlando dei monitor Odyssey G9 e G7, G9 ha per ora un modello da 49 pollici, mentre la linea G7 due modelli da 32 e 27 pollici. Tutti e tre i prodotti supportano il FreeSync 2 e Nvidia G-Sync (in fase di certificazione) tramite DisplayPort 1.4.
Ciò che rende questi monitor straordinari per i gamer sono sicuramente queste caratteristiche, una curva del pannello estrema, 1000R, e un pannello QLED per immagini ultra definite. Il modello Odyssey G9 ha una risoluzione chiamata Dual Quad High-Definition (DQHD, 5120×1440 pixel), aspect ratio da 32:9, un refresh rate di 240 Hz, un tempo di risposta di 1 millisecondo e una luminosità di picco di 1000 cd/m2, che associati al Quantum Dot insieme al pannello VA HDR1000 garantisce una qualità d’immagine davvero fuori dal comune.

La linea G7 invece prevede due modelli da 32 e 27 pollici con le medesime caratteristiche, a parte un aspect ratio 16:9, risoluzione WQHD (2560 x 1440) e una luminosità di picco di 600 cd/m2 (HDR600).
I nuovi Samsung Odyssey G9 e G7 saranno disponibili all’inizio del secondo trimestre, e non si sa ancora nulla circa il prezzo di vendita.

Staff

Read Previous

CES 2020 streaming link

Read Next

Asus ROG Swift PG32UQX: 4K, HDR, 144 Hz e G-Sync

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *