TRX40 Aorus Xtreme: la scheda madre per i nuovi threadripper

Gigabyte presenta tre schede madre basate sul chipset TRX40 destinate alle nuove cpu Amd Ryzen Threadripper, nella fattispecie TRX40 Aorus Master, TRX40 Aorus Xtreme e TRX40 Aorus Pro WiFi basate su socket alimentato da un VRM con 16 + 3 fasi, quattro slot PCIe 4.0 x16 e quattro slot M.2 PCIe 4.0 x4.

Ma la dotazione non finisce qui, completano il tutto Wi-Fi 6, Bluetooth, RGB Fusion, circuiteria audio di fascia alta basata sul codec ALC 1220-VB, supporto di memoria quad-channel e doppio BIOS con chip ROM sostituibile.

Il chipset TRX40 riesce a gestire doppio delle linee PCIe e garantisce prestazioni top con i nuovi threadripper di AMD. In virtù di tanta potenza Gigabyte ha quindi dotato la sua scheda madre di numerosi sistemi di raffreddamento, come la ventola da 50mm sul chipset, gli scudi enormi sulla motherboard e heatsink per gli slot m2.

Considerando le cpu alla quale sono destinate non ci meraviglierebbe un prezzo abbastanza alto, che Gigabyte non ha ancora reso noto.

Staff

Read Previous

AMD Athlon 3000G: overclock anche sulla fascia bassa

Read Next

Asrock Radeon RX 5700 “Phantom Gaming”: overclock di fabbrica

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *