Valorant: Atto 3 con nuova mappa e nuovo agente?

Mancano ormai pochi giorni all’inizio dell’atto 3 di Valorant, l’fps competitivo di Riot Games che ha riscosso un successo davvero notevole tra i gamer. L’atto 2 termina tra una settimana e nell’atto 3 vedremo delle interessamenti novità, sia per quanto riguarda i contenuti, sia per implementazioni tecniche, ma vediamole nel dettaglio.

Innanzitutti avremo finalmente una nuova mappa chiamata ICEBOX, trapelata in un video teaser di Riot che vi consigliamo di guardare qui sotto:

La prossima area in cui dimostrare mira e abilità è un centro di ricerca Kingdom abbandonato nelle terre selvagge dell’Artide. Da attaccanti, attraversate la densa coltre di neve per piazzare la Spike. Da difensori, superate in astuzia i vostri avversari utilizzando le teleferiche per raggiungere nuove e pericolose altezze.

Riot Games

Oltre a questo però avremo il 27 Ottobre un nuovo agente che si chiamera SKYE, è avvolto nel mistero e non si sa ancora quali abilità possieda e quali fattezze abbia, fatta eccezione per qualche immagine che potrebbe non corrispondere al vero.

EDIT: Ecco il video di presentazione del nuovo agente:

Oltre a questo, ciò che è più importante saranno i bugfix e le innovazioni portate nell’aggiornamento, alcuni richiesti a gran voce dagli utenti e che ora vi spieghiamo nel dettaglio:

  • Miglioramenti allo stemma del grado Atto con le prossime Competitive dell’Atto
  • Differenza di abilità abbassata da 6 a 3 livelli nel matchmaking, per partite più serrate
  • Possibilità di scegliere il proprio server preferito per migliorare il ping
  • Le variazioni di grado da Immortale in poi dipenderanno al 100% da vittorie e sconfitte

Quindi tanta carne al fuoco che non vediamo l’ora di provare direttamente in-game, voi cosa ne pensate?

Staff

Read Previous

RTX 3090 con memorie DDR6X a 1TBps

Read Next

Intel CPU Rocket Lake-S e chipset 500 a fine marzo 2021

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *