Windows 10 riceverà un aggiornamento al File Explorer

A quanto pare Windows 10 riceverà un aggiornamento al File Explorer molto presto, precisamente nel mese di ottobre con nome in codice 21H2 (uno di più attesi da tutti gli utenti).
L’aggiornamento per chi ha già seguito le nostre news, si chiamerà Sun Valley, e apporterà miglioramenti alla UI e alla UX di Windows 10, ma vediamo cosa cambierà al File Explorer.
Sicuramente degne di essere menzionate sono le nuove icone Fluent Design

Windows 10 riceverà un aggiornamento al File Explorer

Questo aggiornamento porta con se nuove icone per le classiche cartelle che sono facilmente visibili all’interno del File Explorer, tra cui il Cestino, i dischi di sistema, le cartella Documenti, Immagini, Video e molte altre ancora.

Diversi cambiamenti, come l’orientamento delle icone delle cartelle e le icone dei tipi di file predefiniti, sono stati modificati per una maggiore coerenza tra i prodotti Microsoft che mostrano i file“, ha affermato Amanda Langowski, capo di Windows Insider di Microsoft. “In particolare, le cartelle utente di primo livello come Desktop, Documenti, Download e Immagini hanno un nuovo design che dovrebbe rendere un po’ più facile distinguerle a colpo d’occhio“.

Gli aggiornamenti delle icone possono sembrare cosa irrilevante, ma assicureranno sicuramente un esperienza migliore per l’utente finale. Ma arriveranno insieme ad alcune modifiche al layout di File Explorer, come un ulteriore spaziatura tra gli elementi e una modalità per riportare alla versione compatta e classica il file manager. La UI aggiornata è un po’ più ottimizzata per i dispositivi touch screen.

Cosa ne pensate?

Staff

Read Previous

7 Software gratuiti che dovreste avere su Windows 10

Read Next

Ecco il primo modulo DDR5, più grande di un SSD