Windows 10, un aggiornamento risolve i problemi al menu start

Da poche ore Microsoft ha rilasciato l’aggiornamento KB4522355 per Windows 10 versione 1903 che pone rimedio ad alcuni bug riscontrati nel menu start e segnalati da molti utenti. Il nuovo update dovrebbe porre rimedio alla mancata risposta del menu start, delle tray icon e di cortana che si verificavano in alcune condizioni particolari.

Quindi se avete riscontrato alcuni di questi malfunzionamenti con questio aggiornamento dovreste risolvere e potete segnalarci qui nei commenti la vostra esperienza.

ActivationStore.dat pare essere il colpevole di questi blocchi viene infatti segnalato danneggiato o mancante da un sito tedesco in quattro app integrate nella shell tra cui  Microsoft.Windows.ShellExperienceHost, Microsoft.Windows.StartMenuExperienceHost, Microsoft.Windows.Cortana e Microsoft.AAD.BrokerPlugin. L’aggiornamento risolverà anche questi bug:

  • un bug che impediva agli utenti di connettersi a una VPN
  • un bug che bloccava il sistema nella schermata di accesso
  • un bug che impediva la riduzione una finestra in alcune circostanze
  • un bug che impediva l’esecuzione di Narrator in modalità touch
  • un bug che avviava Narrator dopo l’accesso anche se configurato per l’avvio prima dello stesso
  • un bug che causava l’interruzione del funzionamento di Narrator
  • un problema sull’elevato utilizzo della CPU in Gestione desktop di Windows durante la disconnessione da una sessione RDP.

Staff

Read Previous

AMD rilascia i nuovi driver 19.10.2 ottimizzati per CoD Modern Warfare

Read Next

Call of Duty Modern Warfare: prima patch D1 per ps4 pc e xbox one

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *