Xiaomi Mi Surface, il nuovo monitor 34 pollici WQHD con FreeSync

Anche Xiaomi si lancia nel mondo dei monitor proponendo la sua punta di diamante, il Mi Surface, dotato di uno schermo curvo da 34 pollici con proporzioni di 21:9 e una risoluzione di 3440 x 1440 pixel. Il modello in questione si propone per configurazioni gaming e workstation vantando un tempo di risposta di 4ms GtG e una frequenza di aggiornamento variabile fino a 144 Hz e supporto alla tecnologia FreeSync di AMD. Il monitor può riprodurre fino a 16,7 milioni di colori coprendo il 121% della gamma cromatica sRGB.

Xiaomi non fa trapelare il produttore del pannello, che secondo indiscrezioni, si tratterebbe di un VA 1500R di Samsung Display (non è però una notizia confermata).

Il design è minimal, con una cornice di circa 2 mm su tre dei suoi lati, e supporto che consente la regolazione di altezza e inclinazione.

Il Mi Surface Display di Xiaomi sarà disponibile in Cina a partire dal 21 ottobre. Chi lo preordina prima del lancio potrà acquistarlo per 1999¥ (250 euro più IVA), mentre in seguito verrà proposto al prezzo di 2499¥ (320 euro più IVA).

Staff

Read Previous

Offerte Amazon del giorno su periferiche gaming e notebook

Read Next

Intel Core i5 10000 “Comet Lake” avrà 6 core e 12 thread?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *